Il machine learning: scopriamo insieme in cosa consiste

Grazie alle ultime novità tecnologiche, le macchine sono diventate un valido supporto in una moltitudine di compiti. Per capire meglio questo aspetto, dobbiamo parlare del machine learning.

Il machine learning fa riferimento alle abilità di un computer di migliorare nell’esecuzione di un compito attraverso l’analisi di dati, senza che sia esplicitamente programmato per eseguirlo. In altre parole, il machine learning indica l’apprendimento automatico che permette l’automatizzazione di diverse operazioni, che prima venivano esclusivamente compiute dall’uomo mentre ora vi è un supporto dovuto all’intervento dei macchinari.

Per quanto riguarda il machine learning possiamo individuare due sotto-categorie.

La prima, supervised learning, tratta l’apprendimento supervisionato, dove l’analista conosce già la struttura dell’output desiderato, perciò fornisce al computer dei dati che ritiene siano in relazione con l’output. In particolare, l’analista passa all’algoritmo una serie di “esempi”, attraverso i quali questo possa imparare a svolgere il compito assegnatogli. All’interno del supervised learning ricadono algoritmi sviluppati per svolgere due tipi di compiti: la previsione, cioè la capacità di stimolare una variabile continua sulla base dei valori assunti da una o più variabili; e la classificazione, ovvero la capacità di stimolare una variabile discreta sulla base dei valori assunta da una o più variabili.

La seconda, unsupervised learning, prende in esame l’apprendimento non supervisionato, dove l’analista non conosce la struttura dell’output desiderato, ma si rivolge al computer affinché questo riesca a trovare dei pattern all’interno dei dati. All’interno dell’unsupervised learning ricadono algoritmi sviluppati per svolgere un’attività di clusterizzazione, ovvero il raggruppamento dei dati, sulla base di simili caratteristiche.

L’apprendimento automatico dipende dalla qualità dei dati, è, quindi, fondamentale investire in tecnologie che ne semplifichino la gestione. Per ricevere una consulenza in merito a questo argomento, ci si può rivolgere a dei professionisti del settore, come l’agenzia Focus MGMT, presente a Milano, disponibile per qualsiasi supporto in campo manageriale.